Palazzo Giovannelli
Palazzo Giovannelli
Heart of Venice
Palazzo Giovannelli
Heart of Venice
Palazzo Giovannelli
Heart of Venice
Previous
Next

Palazzo Giovannelli

Collocato in una residenza storica nel quartiere di Santa Croce, Palazzo Giovannelli si affaccia sul Canal Grande e si trova vicino la Chiesa di San Stae, ideale luogo di ritiro per coloro che preferiscono la tranquillità rimanendo al centro della città.

Il palazzo risale al XVI secolo e negli anni è stato meta di soggiorni di personaggi illustri come il Doge Marco Foscarini, il re di Danimarca e la famiglia di Mozart. Gli ospiti troveranno un’atmosfera magnifica con camere silenziose, dove la tranquillità è interrotta solo dal rumore delle gondole di passaggio e dallo scorrere dell’acqua nei canali.  

Una storia di eccezione 

Il Palazzo è testimone di diversi secoli di storia. Costruito nel 1500 come residenza nobile della Famiglia Coccina, è passato inizialmente nelle mani dei Foscarini e successivamente in quelle dalla Famiglia Giovannelli, ospitando nel frattempo una serie di eminenti personalità: nel 1700 è stata la residenza di Marco Foscarini, futuro Doge della Repubblica di Venezia, di Wolfgang Amadeus Mozart, durante una visita alla città con la sua famiglia, e Frederik Christian IV, re di Danimarca. 

All’interno del palazzo sono ancora esposti e da ammirare – perfettamente salvaguardati nella loro bellezza e restaurati con la supervisione della Soprintendenza delle Belle Arti di Venezia – i soffitti originali con travi a vista, rosoni affrescarti con figure mitologiche di Giovanni Battista Zelotti, decori e stucchi del XVI secolo, compreso un passaggio segreto del XVIII secolo, all’interno dell’appartamento che apparteneva al Doge, oggi trasformato in una Suite esclusiva. 

Oggi il palazzo è un hotel di grande fascino, l’indirizzo ideale per gli amanti di Venezia. 

Rooms

Ogni camera è unica ed offre una meravigliosa vista caratteristica di Venezia: il Canal Grande, i giardini, il pittoresco Canale di San Stae, il Casinò. 

La Suite Doge Foscarini e la Suite Mozart sono incredibilmente belle, molto spaziose, ricche di comfort, fascino e dettagli vintage.  La prima è stata l’appartamento in cui nel Settecento visse il penultimo Doge di Venezia, Marco Foscarini. La Suite Mozart è un omaggio all’ospite più illustre – il genio musicale Wolfgang Amadeus Mozart – che soggiornò qui con la sua famiglia in occasione della sua visita a Venezia. Dai sette balconi del salotto, si gode di un’incantevole vista sul Canal Grande. 

Le Junior Suite si trovano al primo piano del palazzo, sono ariose negli spazi e sontuose negli allestimenti, e sono state ricavate dagli ambienti una volta occupati dalle camere del Doge Foscarini. Rifinite ed arredate magnificamente, sono impreziosite da alti soffitti con travi a vista, pavimenti in legno, lampadari in vetro di Murano e preziose decorazioni originali del XVI secolo. Luminose e con molte finestre, sono dotate di una zona salotto. Particolarmente ariose e meravigliosamente arredate, le camere Deluxe – con vista sul Canal Grande o sul Rio di San Stae – sono un invito esclusivo all’agio ed il comfort. Ogni camera offre una rilassante zona salotto, con un tavolino e poltrone, tavolo da lavoro e bagno privato. Per coloro che cercano un alloggio confortevole ma semplice, essenziale e raffinato, le camere standard sono una scelta perfetta. Affacciano sul cortile interno della struttura e sono arredate elegantemente in uno stile moderno. 

Facts

STYLE
Elegance & Heritage
LOCATION
Venezia
DETAILS

35 Rooms and Suites
Bar • Front Desk (24-hour)
Private Landing Stage • Wi-Fi Internet

You can book directly with hotel or take advantage of Tales Concierge. Best Available Rate is always guaranteed.

Amenities

Amenities you get when booking with Tales Hotels Collection

  • Late check-out upon availability
  • Early check-in upon availability
  • Welcome drink
  • 100€ credit per room per stay on activities ( when booking with Tales Concierge)

Points of View

Un’incredibile storia
Il palazzo risale al XVI secolo e nel corso degli anni ha avuto ospiti illustri tra cui il Doge Marco Foscarini, il re di Danimarca e Mozart con la sua famiglia.
A pochi passi da tutto
Tra la maestosa Chiesa di San Stae, con opere del Tiepolo, e Ca’ Pesaro, dove oggi si trova il Museo di Arte Moderna, Palazzo Giovannelli è a soli 600 metri di distanza dal Ponte di Rialto e dal suo mercato, cuore pulsante della città. Il Ghetto ebraico, il più antico d’Europa, e la Basilica dei Frari, sono a pochi minuti di distanza.
Mozart ha soggiornato qui
Nel 1771, hanno soggiornato qui Leopold Mozart e suo figlio, Wolfgang Amadeus Mozart, all’epoca quindicenne, in occasione di un viaggio di famiglia a Venezia. Gli appartamenti dove hanno soggiornato il Doge Foscarini e la famiglia Mozart, sono adesso – perfettamente restaurate – le due suite più maestose ed eleganti di tutto l’hotel.
Previous
Next

Staying in Venezia

Situato a Santa Croce, tra Ca’ Pesaro e la Chiesa di San Stae, affacciato direttamente sul Canal Grande, Palazzo Giovannelli gode di una posizione tranquilla. 

Piazza San Marco, con la sua splendida basilica, è a soli 1,3 chilometri dall’hotel, mentre il ponte di Rialto con il suo famoso mercato ed i “bacari” è a circa 600 metri. Nelle vicinanze dell’hotel si trovano il Casinò, la prestigiosa Ca’ D’oro con la Galleria Franchetti ed alcuni tra i più famosi musei civici di Venezia, come il Museo di Arte Moderna, il Museo d’Arte Orientale di Ca’ Pesaro, il Museo di Palazzo Mocenigo ed il Museo di Storia Naturale di Venezia in Fondaco dei Turchi.

Every trip we take contributes to build our own life story.

A story that is a patchwork of encounters, experiences and memories made while traveling. And just like fabric scraps in a quilt, every trip we take, no matter how big or long, holds its own special place in our life and contributes to shape who we are.

Ask for a quote

by mail

Online